Blog

L’oro verde della Sicilia

Insieme ai rivoli di lava che l’hanno devastata nel corso del tempo, la zona siciliana dell’Etna è avvolta nel profumo del mare e della montagna che la stringono in un abbraccio intenso: dallo straordinario insieme di vento, sole, terra e mare nascono i pistacchi, l’oro verde di questa terra.
Il pistacchio è l’attrazione enogastronomica principale dell’area: coltivato sulle pendici dell’Etna in piccoli appezzamenti solitamente non più grandi di un ettaro.
Quasi tutta la zona è coltivata a pistacchieti: sembra che gli alberi fuoriescano puntando al cielo dalle rocce laviche nere che ne imprigionano le radici, trattenendoli al suolo. La raccolta è fatta rigorosamente a mano, attraverso sacche appese al collo dei coglitori costretti a inerpicarsi lungo le balze collinari e solo nei casi più fortunati attraverso un telo steso sotto l’albero. Raccolta che viene effettuata ad anni alterni, per permettere all’albero di riposare e ritrovare vigore.

Blog

L’oro verde della Sicilia

Alcune caratteristiche rendono il pistacchio siciliano impossibile da confondere con produzioni diverse:

  • la forma allungata del frutto;
  • l’intensa colorazione verde della polpa e la sfumatura melanzana della pellicola interna;
  • il gusto dolce e rotondo;

Dei delicati e saporiti pistacchi noi di buonissimo siamo innamorati: scegliamo i migliori e li lavoriamo con tutta la cura che merita questa eccellenza italiana per offrirvi un gelato dalla consistenza cremosa e dal sapore rotondo, un gelato di alta pasticceria che ha il sapore di sole, di mare e di vento.

Il nostro gelato di pistacchio non è solo palline o coppe: tra le specialità che ogni giorno prepariamo nel nostro atelier c’è anche l’indimenticabile Premium Eisbombe al pistacchio, una torta gelato pensata per rendere indimenticabile una festa, un momento felice o una ricorrenza con il sapore inimitabile dell’oro verde di Sicilia.

Blog | buonissimo